Dalla dismissione di una struttura per l’estrazione e la lavorazione della sabbia, nasce Terre Emerse, uno spazio polifuzionale che ospita attività direzionali, commerciali e di servizio nel rispetto dell’ambiente circostante.

Terre Emerse consiste in due fabbricati per un totale di circa 1800 mq suddivisi in 11 unità immobiliari con metrature da 80 a circa 250 mq, provvisti di finiture ed impianti di qualità: esterno rivestito in elementi in legno e cristalli speciali, rivestimenti e pavimenti interni in marmo e pietra, locali climatizzati e rigorosamente coibentati. I due fabbricati sono immersi in 7000 mq di giardino affacciato sul lago di Massaciuccoli con banchina di attracco riservata e parcheggio di pertinenza per circa 60 posti auto.

Terre Emerse è posizionato lungo una strada di grande comunicazione ad alcune centinaia di metri dal casello autostradale di Viareggio, a pochi minuti dalla zona di produzione cantieristica di Viareggio e dalle sue attrezzature turistiche, dalla zona industriale di Massarosa-Camaiore, e a poche decine di minuti da Lucca, Pisa, Massa Carrara e dalla Riviera della Versilia (Pietrasanta, Forte dei Marmi).

Aggiornamento (gennaio 2014): importanti lavori di miglioramento della viabilità della zona iniziati nel 2013 sono in avanzata fase di esecuzione. Tali interventi comprendono il miglioramento della sede stradale e la riorganizzazione della viabilità di via di Montramito, nonché una diretta connessione tra quest'ultima e l'autostrada A12 (casello Viareggio) tramite una strada a scorrimento rapido.<\b>